Paesaggio ed economia: il paesaggio quale elemento fondante dell’identità e quale fattore di sviluppo socio-economico sostenibile
Nel segno della continuità con le iniziative, tese a promuovere una presa di coscienza del valore del paesaggio alpino e sviluppate negli scorsi anni (con il corso “Conoscere il Paesaggio “ ed il concorso “ Fai Conoscere il tuo paesaggio”), la Fondazione Bombardieri si è fatta promotrice, in collaborazione con la SEV – Società Economica Valtellinese, della organizzazione di un convegno sul tema “Paesaggio ed Economia; il paesaggio quale elemento fondante dell’identità e quale fattore di sviluppo socio-economico sostenibile”.
Il convegno, svoltosi in Sondrio in data 22 Novembre 2008 nella sala consiliare della Provincia di Sondrio, ha ottenuto il patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Sondrio, della Camera di Commercio I.A.A. di Sondrio e della Regione Valposchiavo e la sponsorizzazione da parte di “a2a”, de “la Florida”, della “Società Sviluppo Locale” e di “Vivi le Valli”.
Il convegno, al quale hanno partecipato in qualità di relatori personalità del mondo accademico, imprenditoriale e professionale, ha inteso sviluppare la tematica tecnico-culturale del rapporto fra paesaggio ed economia con specifico riferimento al territorio alpino;
Leggi tutto...
PDF  | Stampa |
 
Luigi Bombardieri: una vita per l’alpinismo
altIl giorno 4 maggio 2007 si è tenuto in Sondrio nella Sala Enrico Vitali del Credito Valtellinese un convegno in memoria di Luigi Bombardieri, coordinato dal triumviro Angelo Schena e dal presidente Stefano Tirinzoni.
Nel corso del convegno Angelo Schena , Ivan Fassin e Popi Miotti hanno ricordato la figura del Bombardieri, la tragedia della caduta dell’elicottero, la rivoluzione dell’Arpione Rosèg inventato da Bombardieri e la storia della Scuola di Alpinismo e Scialpinismo a lui intitolata, Stefano Tirinzoni ha tratteggiato la storia della cinquantenaria attività della Fondazione, Celso Ortelli e Remo Bordoni hanno portato le loro dirette testimonianze sul personaggio ed hanno ricordato con grande trasporto e commozione i momenti della sua tragica scomparsa;il convegno ha avuto il suo momento più emozionante nella proiezione del film in pellicola di celluloide ( mediante lo storico proiettore di proprietà della Fondazione, restaurato per l’occasione) sul “ VIII Rallye Internazionale di Scialpinismo del CAF - Club Alpino Francese “, tenutosi al Rifugio Marinelli proprio nei giorni della tragica scomparsa di Bombardieri, trasportando i presenti al convegno nella situazione dell’epoca del tragico evento della caduta dell’elicottero sulla vedretta di Caspoggio.
Leggi tutto...
PDF  | Stampa |
 
I segni del sacro sulle montagne
Nel gennaio 2006 la Fondazione ha preso l’iniziativa di organizzare, nell’ambito della Sfinge Alpina, un Convegno sul tema “I segni del sacro sulle montagne”; la tematica è stata introdotta dal Presidente Stefano Tirinzoni che ha evidenziato come l’intento della riunione fosse quello di volersi interrogare non tanto sul senso o attributo del sacro della montagna e delle sue cime, quanto approfondire il tema della ierofania, della manifestazione del sacro, della costruzione ed edificazione o posa dei segni del sacro sulle parti sommitali dei monti.
Allegati:
Scarica questo file (segni_del_sacro.pdf)I segni del Sacro[Scarica il pdf]27 Kb
Leggi tutto...
PDF  | Stampa |
 
L’immaginario alpino, esplorazioni nella letteratura d’ambiente montano
altNel maggio 2003 la Fondazione ha organizzato un Convegno sulla “Letteratura alpina” sul tema specifico de “L’immaginario alpino, esplorazioni nella letteratura d’ambiente montano”;
dopo la presentazione del Presidente Stefano Tirinzoni e la introduzione del Professor Ivan Fassin, hanno tenuto le relazioni il Professor Luigi Zanzi sul tema “Il pensiero montano: un orizzonte simbolico” ed il Professor Giuseppe Langella su “Esperienza dell’ambiente montano e immaginazione letteraria”. Gli atti furono pubblicati e sono disponibili su questo sito per essere scaricati.
PDF  | Stampa |
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto di utilizzare i cookie su questo sito.