Alpi orobie

ALPI OROBIE VALTELLINESI MONTAGNE DA CONOSCERE

A cura di Guido Combi 

La Fondazione Luigi Bombardieri, il 13 Maggio 2011, ha presentato presso la Sala dei Balli di Palazzo Sertoli del Credito Valtellinese, il volume:

“ALPI OROBIE VALTELLINESI montagne da conoscere”

Ideato e curato da Guido Combi.

Si tratta di un’opera corale che, con la collaborazione di 39 specialisti, presenta, per la prima volta, in modo organico, tutti gli aspetti del versante valtellinese delle Alpi Orobie.

Il testo è suddiviso in 8 settori tematici: Valli - Naturalità - Paesaggio - Archeologia - Esplorazione - Insediamenti abitati - Economia - Cultura, ed è costituito da 45 studi, opera di cultori delle varie materie.

Le illustrazioni sono rappresentate da 10 cartine delle 14 valli e da numerose fotografie che, comunque, non costituiscono la parte principale della pubblicazione. Sono distribuite, in formato ridotto, nelle 336 pagine del volume e hanno finalità didascaliche nei confronti dei testi scritti che, come dice il titolo, hanno lo scopo di far conoscere queste montagne poco frequentate e quindi poco note, nei loro molteplici aspetti, anche a chi ne frequenta solo alcuni settori. 

Questo volume copre, dunque, un vuoto editoriale e completa tutte quelle opere di settore che hanno illustrato singoli aspetti e attività  del versante orobico valtellinese.

La Fondazione ringrazia tutti gli autori e gli sponsor: Credito Valtellinese - Parco delle Orobie Valtellinesi - Fondazione Pro Valtellina - Provincia di Sondrio.

Chi volesse acquistare l’opera di cui alleghiamo la copertina, può rivolgersi direttamente alla Fondazione L. Bombardieri, via Trieste 27, 23100 Sondrio, anche tramite l’indirizzo email : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

PDF  | Stampa |
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto di utilizzare i cookie su questo sito.